angeli e demon(t)i

«La lista dei possibili eletti venne perfezionata durante una riunione segreta, alla presenza di un autorevole consulente di Goldman Sachs, di alcuni boiardi di Stato, di un politico in rappresentanza della gerarchia vaticana, e di un imprenditore legato a una delle famiglie più potenti della storia italiana. L’incontro si era tenuto in un luogo isolato e riservatissimo, lontano da giornalisti indiscreti e microfoni: il convento delle sorelle di Sion, messo a disposizione da un ex ministro del governo tecnico, a capo di un movimento laicale, così potente da essere soprannominato “l’Onu di Trastevere”.»

Dan Brown

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...