#occupazione

ho lasciato le ante aperte, così questa mattina la luce pallida di novembre mi ha svegliato prima di tutti. sono andato in cucina, ho aperto il frigorifero e ci ho infilato dentro le mani, pescando a caso tra i ripiani. ho preso del burro e della pancetta affumicata e li ho gettati in una pentola. ho acceso il gas, e mentre il grasso si scioglieva e sfrigolava ho preparato il caffè e strapazzato un paio di uova. ho mangiato lentamente, leggendo un libro sulla politica estera spagnola nel ventesimo secolo. mi sono vestito, sono uscito di casa e ho sbattuto contro  un freddo incivile. così sono fuggito dall’ombra gelida e autoritaria dei palazzi, per camminare lungo una piccola striscia di sole che costeggiava la strada. sono arrivato in un piccolo parco del centro, deserto. un paio di vialetti in cemento. un giardino di terra dura e spelacchiata come la gobba di un elefante. ho scelto una panchina, l’unica che- secondo i miei calcoli – dovrebbe restare al sole per tutta la mattina, mi ci sono seduto e mi sono detto «oggi questa panchina è mia, e nessuno ci si potrà sedere, fosse solo per il fatto che non mi sposterò prima di questo pomeriggio».

#occupypanchina

dopo dieci minuti morivo di freddo, così sono tornato a casa.

4 risposte a “#occupazione

  1. lei ha del talento, se lo lasci dire

  2. fai occupydivano così non hai problemi di clima!

  3. hai fatto bene a tornartene al caldo,
    con tutta la roba indigesta che avevi ingerito a colazione, tra pancetta e uova e sfrigolii di libri impossibili, rischiavi una congestione.

  4. neville chamberlainn

    Talento del tipo “non è la desolazione in sè, ma la desolazione in te”?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...