composti

a tutti quelli che ripetono di essere rimasti colpiti dalla compostezza dei giapponesi durante il terremoto vorrei dire due cose.

la prima è che, probabilmente, sono rimasti colpiti dalla estrema compostezza di un centinaio di giapponesi su circa centoventisette milioni.

la seconda è che i negri hanno il ritmo nel sangue.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...