gramsci antonio

non sarà la rivoluzione, no.

sanremo è sempre un baraccone, benigni ormai è immenso qualunque cosa declami, mentre gli altri devono ancora guadagnarsi quella specie di impunità artistica nascosta da qualche parte tra il talento e l’autorevolezza.

ma l’idea che oggi, un numero indeterminato di persone (i Giovani, comunque quelli che guardano le iene e ascoltano i modà, e che l’avranno guardato quel pezzo, visto che luca e paolo li hanno messi lì per loro), ragazzi che forse hanno sempre associato quel nome a una vecchia targa di marmo all’angolo di una strada o alla scuola che frequentano, se ne vada su google a riempire la finestrella della ricerca con le parole:

“antonio gramsci odio gli indifferenti”

vedendosi restituiti 5,780 risultati in o.17 secondi per scoprire chi fosse antonio gramsci, cos’abbia fatto nella vita, come sia finito, chi l’abbia incarcerato, quando, come, perché, magari non sarà proprio una rivoluzione epocale.

ma porca puttana, sì!

 

2 risposte a “gramsci antonio

  1. Ieri sera, per quel pochissimo di San Remo che ho visto, ha impressionato anche me la presenza della faccia e delle parole di Gramsci.

  2. Pingback: Tutti sono filosofi | eudemonico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...