portatemi dal vostro leader

giuro. l’onu ha nominato un ambasciatore spaziale che avrà il compito di coordinare la risposta del genere umano a un possibile contatto con popoli extraterresti, e di accoglierli quando pronunceranno la fatidica frase: “portateci dal vostro leader”.

ora, al di là di qualsiasi giudizio di merito o considerazione populista sul fatto che un paio di idee su come spendere meglio i soldi dei paesi membri io le avrei anche, quello che mi sfugge è da dove provenga questa certezza assoluta che eventuali forme di vita extraterrestre, una volta atterrate sul pianeta terra, saranno così mansuete e normalizzate da chiedere al popolo terreste di parlare con un leader riconosciuto, invece di incenerire qualunque composto organico gli capiti sotto tiro.

come se arrivassero già educati da decenni di film di fantascienza e dai visitors: “vedete? gli alieni sono proprio come li abbiamo sempre immaginati e rappresentati, gentili vero? adesso siate gentili e fatevi vaporizzare.” ma se invece dovessero manifestarsi come uno spruzzo interstellare di acido solforico cosa facciamo? gli diamo una bacchettata sulla molecola di zolfo e li rimandiamo indietro? è una cosa che fa tenerezza, ma sono sollevato dal sapere che le nazioni unite si sono preoccupate di trovare una vittima da sacrificare alla violenza dominatrice di qualunque cosa si avvicini sbavando a questo pianeta. lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...